Top Brand stampanti

Informazioni

stampanti: informazioni e consigli utili

La funzione principale della stampante consiste nel trasferire dati digitali su un supporto cartaceo. Prima dell'avvento delle stampanti si utilizzano i telefax o i telegrafi, dispositivi elettronici primordiali che consentivano l'invio e la ricezione di testi digitali, ed è solo negli anni '70 che iniziano a diffondersi le prime stampanti. Il primo modello di stampante ad essere commercializzato viene chiamato a margherita: questo dispositivo stampa tutti i caratteri a rilievo su una matrice a forma di margherita tramite un nastro imbevuto di inchiostro. La seconda tipologia di printer in vendita nei primi anni '70 viene denominata ad aghi, per la testina di stampa costituita da piccoli aghi che colpendo un nastro carbone erogano l'inchiostro sul foglio; i modelli a margherita e ad aghi sono considerati troppo rumorosi e poco veloci e lasciano il posto alle stampanti a getto d'inchiostro. In queste stampanti l'inchiostro viene rilasciato a getto sul foglio di carta, sono modelli molto diffusi per la discreta qualità di stampa e per i costi molto contenuti. Le stampanti laserjet funzionano attraverso la tecnologia laser che attraverso un toner imprime il colore su un foglio di carta; questa tipologia di printer è più costosa rispetto ai modelli inkjet.

Le caratteristiche tecniche delle stampanti

I nuovi modelli di stampanti vengono classificate e commercializzate in base a determinate caratteristiche tecniche che ne determinano il costo e la qualità. La risoluzione di stampa è uno dei parametri più importanti da considerare prima dell'acquisto di una nuova printer: il numero di pixel stampabili in un pollice, maggiore è questo numero, migliore sarà la qualità della stampa. Le stampanti si classificano anche in base alla velocità di copie realizzate in un minuto e al formato di stampa che possono supportare: fogli A4, A3, carta fotografica e moduli di stampa continui. Ogni printer utilizza una diversa tipologia di alimentazione della carta, quella manuale prevede l'inserimento dei fogli su un vassoio verticale o orizzontale, mentre quella automatica carica la carta tramite un cassetto interno. Per l'erogazione dell'inchiostro le stampanti inkjet prevedono l'inserimento di cartucce monocolori o multicolori, mentre nei modelli printer laser si inseriscono dei toner ricaricabili. L'ultima caratteristica tecnica riguarda la connettività: la stampante si collega al pc tramite un cavo usb o semplicemente attraverso una rete Wi-Fi.

I modelli di stampanti ad inchiostro e multifunzioni

La tipologia di stampanti a getto d'inchiostro o meglio conosciute con il nome inkjet, sono molto semplici da usare e assicurano un'alta risoluzione di stampa. I modelli più famosi di printer inkjet vengono prodotte dall'azienda Epson, un marchio che saputo coniugare design, qualità e convenienza in ogni dispositivo di stampa. Le inkjet sono molto versatili consentendo la copia di testi, foto sia in bianco e nero che a colori e vengono classificate in base alla velocità di stampa e al tipo di inchiostro utilizzato (cartuccia o toner).

Negli ultimi decenni le stampanti inkjet sono diventate più complesse e funzionali trasformandosi in printer multifunzioni; questa particolare tipologia non è predisposta solo per la riproduzione di documenti o immagini ma prevede anche altre funzioni: scanner, fotocopiatrici e fax. Le stampanti cosiddette all-in-one si sostituiscono a diversi dispositivi connessi al pc o al telefono, integrando differenti funzioni: stampa, digitalizzazione, fotocopia, invio e ricezione di fax. L'azienda Hewlett-Packard (HP) è specializzata nella produzione e vendita di stampanti multifunzione, proponendo modelli compatti e funzionali che garantiscono stampe e fotocopie di ottima qualità con colori brillanti e vivaci. I modelli all-in-one sono connessi ad altri dispositivi tramite delle periferiche usb o rete wifi, ed integrano un modem interno per consentire l'invio e la ricezione di fax.

Le stampanti laser: come funzionano e a cosa servono

Le stampanti laser hanno costi più elevati rispetto alle classiche inkjet e non sono dotate di altre funzioni, ma principalmente servono per la stampa di documenti. Tutti i modelli di stampante laser presentano tre elementi strutturali: laser, toner e tamburo fotosensibile e funziona sfruttando gli stessi principi delle fotocopiatrici classiche. Il tamburo fotosensibile in alluminio acquisisce la stampa attraverso il laser e la imprime su carta e il toner trasferisce l'inchiostro dal tamburo fino al foglio di carta. Le printer laser assicurano rispetto alle inkjet una maggiore velocità di stampa, un'altissima risoluzione di stampa e presentano costi ridotti per le ricariche di inchiostro.

I migliori modelli di stampanti laser vengono commercializzati dall'azienda Samsung, potenti dispositivi che stampano circa 28 pagine al minuto e assicurano riproduzioni nitide e precise. I primi modelli di stampanti laser servivano perlopiù per la riproduzione di copie in bianco e nero e venivano utilizzate principalmente negli uffici, infatti questa tipologia di printer non è adatta per realizzare copie a colori e non è indicata per i costi elevati per un uso prettamente domestico.

I nuovi modelli di stampanti fotografiche e 3D

Per chi ama stampare foto di ottima qualità e su specifici supporti cartacei, sono state create delle stampanti utilizzate unicamente per la riproduzione di fotografie. Queste printer hanno un design molto compatto e dimensioni ridotte per essere trasportate facilmente e ridurre al minimo l'ingombro, garantendo una risoluzione di stampa migliore rispetto alle classiche inkjet. Le printer fotografiche presentano un'alimentazione manuale e supportano diversi formati di carte e tagli adatti alle foto. Ogni stampante fotografica acquisisce le immagine tramite diversi supporti: cavo usb, memory card e bluetooth, e può presentare un piccolo display per la modifica e il ritocco della singola foto. Per ottenere stampe fotografiche di elevata nitidezza e qualità, l'azienda Canon propone modelli compatti e funzionali a prezzi convenienti.

L'ultima frontiera nel settore della stampa è rappresentata dalla creazione di stampanti 3D, modelli innovativi e supertecnologici che trasformano il concetto di riproduzione realizzando veri e propri oggetti tridimensionali. Le stampanti 3D non erogano inchiostro, ma partendo da un modello realizzato con uno specifico software creano tutti gli elementi tridimensionali attraverso l'erogazione di filamenti plastici, le più vendute vengono prodotte dall'azienda italiana Sharebot.

IsIhop.it offre esclusivamente un servizio di comparazione prezzi, non siamo un negozio online, per ogni informazione sui prodotti è necessario rivolgersi ai rispettivi negozi online.

il Blog

Attualmente non disponibile.


Fatal error: Uncaught Error: Call to a member function fetch_assoc() on bool in /var/www/vhosts/isihop.it/httpdocs/inc/new_db.php:78 Stack trace: #0 /var/www/vhosts/isihop.it/httpdocs/v2_prodotto.php(104): IH->select('UPDATE a_catego...') #1 {main} thrown in /var/www/vhosts/isihop.it/httpdocs/inc/new_db.php on line 78