passeggini e carrozzine

Informazioni

passeggini e carrozzine: informazioni e consigli utili

Oggi sul mercato si trova una larga scelta di soluzioni per il trasporto della prima infanzia. Il trio prevede una soluzione completa costituita da: carrozzina, ovetto e passeggino ed un unico telaio. Il duo, più economico, è dotato di due sistemi di trasporto da scegliere tra carrozzina, ovetto e passeggino, a seconda dei marchi e modelli, più versatile, ma incompleto.

A seconda delle necessità puoi acquistare il modello che fa per te, ruote alte e piroettanti per le versioni più sportive, eleganti carrozzine con ruote a raggi, versatili modelli smart o full optional, porta-borraccia e vani porta tutto, ce nè per tutti i gusti e tutte le esigenze.

La carrozzina è un luogo agevole e comodo che permette al neonato di riposare nei primi 2-3 mesi di vita. Spesso è utilizzata anche come culla per il riposo notturno. Bisogna considerare anche che è un mezzo di trasporto molto ingombrante. Può far parte di un trio o di un duo, quindi smontabile per applicare al telaio, o essere un tutt'uno con il telaio stesso. Generalmente si applicano sopra dei carillon per dare l'opportunità al piccolo di divagarsi mentre è sveglio. Sono tutte dotate di cappottina e tra gli accessori disponibili il parapioggia per evitare che il neonato si bagni in caso di pioggia.

Bisogna scegliere la carrozzina, oltre che in base al gusto estetico (ce ne sono di bellissime), anche in base agli spazi a disposizione. Dopo i tre mesi di vita, il bambino ha un'interazione più intensa con il mondo esterno ed inizia ad avere una postura leggermente più eretta, si passa quindi ad utilizzare, come mezzo di trasporto, l'ovetto. Si chiama così proprio perché, la sua forma, ricorda quella di un uovo. Il piccolo assume una postura idonea alle varie fasi di sviluppo. È dotato di fasce di sicurezza per legare il bambino. Inoltre, con un'apposita base, da montare in macchina, viene utilizzato come seggiolino auto fino a circa 13 kg di peso. E' staccabile dal telaio e può essere accessoriato con cappottina e parapioggia.

Appena il bambino inizia a stare seduto in equilibrio, si può passare al passeggino. Il passeggino è il mezzo di trasporto che si utilizza per maggior tempo. Può far parte, come precedentemente detto di un duo o di un trio o essere un unico pezzo. Il passeggino può essere utilizzato anche fino ai tre anni. Ce ne sono veramente tantissimi, sia come modelli, che come fasce di prezzo. Vediamone alcuni.

Passeggini componibili

Sono composti da due pezzi, il passeggino ed il telaio; un po ingombranti e non semplicissimi da aprire e chiudere. La maggior parte sono solo fronte mamma, ma se ci si orienta su una fascia di prezzo più alta, si possono trovare anche frontestrada. Reclinabili in diverse angolazioni e spesso, si può impostare anche l'inclinazione dei poggiapiedi. Con cappottina o senza, alcuni sono dotati di pedanina incorporata, altri da acquistare a parte e applicare.

Passeggini sportivi

Sono molto flessibili e si adattano alle più disparate condizioni di terreno, generalmente utilizzati per far footing o delle belle passeggiate in montagna. Possono essere a tre o quattro ruote; i passeggini a tre ruote vengono chiamati anche SUV, le ruote sono due dietro ed una davanti. A volte davanti si trovano due ruote, ma una attaccata all'altra. I passeggini a quattro ruote, i classici per intenderci, sono anche chiamati CITYCAR e la struttura è composta da due ruote avanti e due dietro ad ugual distanza. Sono molto voluminosi ed ingombranti.

Passeggini leggeri

Sono i modelli meno costosi, maneggevoli e come dice la descrizione leggeri. Sono semplici da chiudere ed occupano pochissimo spazio. Possono essere solo frontestrada ed i migliori sono i modelli reclinabili.

Passeggini gemellari

Sono passeggini per gemelli, le due sedute possono essere affiancato o una avanti all'altra. Non sono molto comodi perché sono di dimensioni molto vaste, però sono indispensabili se hai una coppia di gemelli. Comunque ce ne sono di molto leggeri e semplici da aprire e chiudere. Possono essere modulabili duo o trio o avere una conformazione fissa. Fronte strada o frontemamma. Possono anche essere disposti in modo da avere i piccoli uno di fronte all'altro.

Passeggini fratellari

Sono molto simili ai gemellari, solo che si montano elementi differenti, ad esempio una navicella ed un passeggino.

Come hai potuto vedere l'offerta è tantissima, ci sono moltissimi modelli, numerosi marchi, tutti i prezzi. Gli accessori sono molteplici, dalla tendina para pioggia, all'ombrellino, la cappottina invernale, retina para bimbo, tutti accessori importanti ad ogni tipo di imprevisto. Aspetto imprescindibile è la leggerezza e la versatilità, gli spazi sono ben gestiti da alcuni modelli, mentre altri hanno li il loro tallone d'Achille, ma lasciano più spazio a comodità ed altri aspetti non meno importanti.

Vasta la gamma dei colori, che spaziano dal pastello alle fantasie più ricercate, materiali hi tech, tecnici, sintetici o naturali, sempre presenti dispositivi di sicurezza, necessari all'omologazione dei vari modelli. Tre o quattro ruote, dipende da chi lo usa, quello a tre ruote, meno stabile, ma sicuramente più agile ed adatto agli spazi più stretti ed alla maneggevolezza, quello a quattro ruote, sicuramente più stabile e sicuro, ma meno agile negli spazi stretti. Maschietto o femminuccia o unisex, le fantasie sono numerose. Allora, pronti ad acquistare il mezzo di trasporti per il tuo o i tuoi bambini che più si addice alle tue necessità?

IsIhop.it offre esclusivamente un servizio di comparazione prezzi, non siamo un negozio online, per ogni informazione sui prodotti è necessario rivolgersi ai rispettivi negozi online.

il Blog

Attualmente non disponibile.